Inera e Visual Engines per il progetto di ricerca “Green for Fashion”

Il progetto “Green For Fashion” (G4F) ha come leader Graziella & Braccialini (noto marchio di pelletteria di lusso) e vuole implementare una catena di fornitura ecologica per borse in ecopelle con metodi produttivi a basso impatto ambientale sia per l’utilizzo dei materiali sia per i trattamenti sostenibili delle finiture in pelle e metallo.
In questo progetto, INERA si occupa dello sviluppo di un software per la selezione automatica delle pelli e insieme a Visual Engines Srl (che utilizza avanzate tecnologie di deep learning) svilupperà un sistema di analisi visiva di materiali per la selezione della pelle.
L’attività vede anche il supporto della Stazione Sperimentale per l’Industria del Cuoio e il Tanning Materials (SSIP) di Santa Croce sull’Arno.
Il cuore del sistema di riconoscimento della pelle è costituito dalla rete neurale, appropriatamente addestrata, e quindi dal sistema di Deep Learning, che ne consente la gestione e l’addestramento. La rete neurale verrà installata su una fotocamera prototipo sviluppata “ad hoc”.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search