VALIT: Francigena Librari

Portale della Via Francigena V.2.0

La Via Francigena è il percorso che univa il nord Europa a Roma, e da qui proseguiva verso i porti della Puglia, dove i pellegrini potevano imbarcarsi verso la Terra Santa. Un passaggio continuo che ha permesso alle diverse culture europee di comunicare e di venire in contatto, forgiando la base culturale, artistica, economica e politica dell’Europa Moderna. Descritta nel 990 nel diario di Sigerico arcivescovo di Canterbury, in 79 tappe corrispondenti al viaggio di ritorno da Roma, dove ricevette il pallium per l’investitura da Papa Giovanni XV, a Canterbury, è stata riconosciuta, nel 1994 , dal Consiglio d’Europa come Itinerario Culturale Europeo per promuovere la conoscenza dell’Europa e del patrimonio culturale condiviso dai paesi europei.

Commissionato nel 2009 dalla DGBID ad una RTI, che ne ha curato la prima realizzazione, il portale VALIT: FrancigenaLibrari mira a tutelare, promuovere e rendere fruibile il patrimonio storico, culturale e religioso, costituitosi nei secoli lungo una delle più importanti vie di pellegrinaggio, tramite la mappatura dei beni culturali nei luoghi interessati dal percorso. Il progetto ha visto il coinvolgimento di Regioni, Enti pubblici locali, associazioni operatori sul territorio, Diocesi, Consiglio d’Europa, anche per ciò che attiene all’offerta culturale e turistica nei luoghi di interesse e ha il compito di individuare, proporre e condividere linee guida e standard operativi per rendere fruibili, in formato digitale, i contenuti di interesse culturale e turistico.

Il portale è stato sviluppato su portal framwork LifeRay 5.x , motore di ricerca Apache SOLR, Fedora Commons, repository digitale, CAS/LDAP per la gestione delle utenze e del Single Sign On,  Georouter come sistema GIS e JBoss come application server. Nel 2012 Inera ha preso incarico la manutenzione ordinaria ed evolutiva dell'intero sistema con l'obiettivo di rendere piu' stabile, sicura e performante l'intera piattaforma, Le criticità rilevate (instabilità del sistema, e scarse prestazioni, la difficoltà nella risoluzione dei malfunzionamenti)  e l'impossibilità in alcuni casi di risolverle (sorgenti  Liferay V. 5.x non disponibile e mantenuta dalla comunità open source) ha indotto la DGBID ad una iniziativa per l'aggiornamento del sistema.

Obiettivo dell'attività, assegnata ad Inera ed iniziata nel 2013, è stato quindi quello di adeguare le varie componenti del sistema alle ultime versioni rilasciate per sfruttarne tutte le potenzialità e i bugfix rilasciati dal 2009 ad oggi, semplificando le attività di manutenzione ordinaria ed evolutiva dell'intero sistema VALIT. L'aggiornamento della piattaforma Liferay alla versione 6.1, ha implicato la migrazione del DB ed il porting di tutto il codice precedentememte sviluppato ed è stata realizzata con un doppio passaggio prima dalla versione 5 alla versione 6 e successivamente dalla versione 6 alla 6.2. Nell'ambito delle attività di porting il codice è stato infine rivisto ed ottimizzato.  

 Il portale, nella sua nuova versione tecnologicamente rivista, è stato rilasciato il 14/04/2014.

 

 

Cliente
Direzione Generale Beni Librari

Area di servizio
Beni ed Attività Culturali

Sito
francigena.beniculturali.it/web/valit/home

website

VALIT: Francigena Librari VALIT: Francigena Librari VALIT: Francigena Librari VALIT: Francigena Librari