Teca Musei D'Italia

gestione repository digitali con standard METS

La Teca dei Musei d’Italia (più semplicemente METSTeca), è stata commissionata ad Inera dall'ICCU con l'obiettivo di realizzare una piattaforma open source in grado di fornire funzioni avanzate per il caricamento, la conservazione e la diffusione di oggetti digitali, di formati divers, e relativi metadati secondo lo standard METS (http://www.loc.gov/standards/METS/).

La piattaforma è orientata alla gestione degli oggetti digitali e relativi Metadati, realizzati nell’ambito delle attività di digitalizzazione del progetto Musei d’Italia (MDI) integrato con il Portale della Cultura italiana (ovvero progetto CulturaItalia) www.culturaitalia.it).

Ha una interfaccia web di gestione e supporta il protocollo OAI-PMH (Open Archive Initiative, Protocol Metadata Harvesting) per l'harvesting dei metadati in formato PICO (profilo MDI) come richiesto dal portale CulturaItalia. La Teca consente inoltre di recuperare i record in formato XML dei Luoghi della Cultura messi a disposizione dall'Anagrafe dei Luoghi della Cultura del MiBACT tramite web-service.

Basata su Fedora Commons 3.x. utilizza MYSQL, è disponibile su Linux e consente: acquisizione batch di dati e metadati, ricerca e visualizzazione contenuti della Teca, cancellazione batch di oggetti digitali e metadati, aggregazione degli oggetti digitali al relativo Luogo della Cultura.  

Cliente
Istituto Centrale Catalogo Unico...

Area di servizio
Beni ed Attività Culturali

Sito
www.culturaitalia.it/opencms/museid/il_progetto_it.jsp

Teca Musei D'Italia